Numeri Invia un racconto Chi siamo
 

MANIFESTO CARIATO

Abbiamo un progetto.
Carie è una rivista letteraria gratuita e on-line attraverso cui promuovere la cultura del racconto e dell’illustrazione. Vogliamo avvicinare nuovi lettori al racconto cercando di affascinare anche chi non è un lettore forte che, magari, ha sempre considerato la lettura un’attività faticosa. Vorremmo aumentare il numero dei lettori offrendo loro una rivista bella da vedere con scrittura di qualità e storie per tutti i gusti. I nostri autori, illustratori e scrittori, donano il loro lavoro alla rivista perciò questa è e sarà sempre gratuita.

Abbiamo una casa per le storie.
Crediamo nella forza della narrazione che passa sia attraverso la parola sia attraverso l’immagine. Ci piacciono tutte le storie e crediamo che le illustrazioni, che l’artista crea apposta per il racconto, siano parte integrante delle storie che offriamo ai nostri lettori. Vogliamo che Carie sia una casa pronta ad accogliere e che diventi anche una vetrina per gli autori emergenti.

Abbiamo voglia di varietà.
Vogliamo offrire, in ogni nuovo numero, storie sufficientemente diverse tra loro da permettere a ogni lettore di trovare più racconti di suo gradimento. A noi di Carie piace andare dritti alla polpa perciò la rivista offre solo racconti da leggere e la loro illustrazione, senza filtri, recensioni o commenti.

Abbiamo l’ambizione di fare le cose bene.
Per noi la gratuità non ammette sciatteria e nemmeno approssimazione, perciò vogliamo offrire una rivista curata al meglio sia nei contenuti (racconti e illustrazioni) sia nella sua veste grafica

Abbiamo considerazione per le persone.
Sappiamo quanto lavoro costa scrivere e illustrare e cerchiamo di essere rispettosi con gli aspiranti autori leggendo con attenzione le loro storie e cercando di rispondere a tutti.

Abbiamo scelto di esserci.
Vogliamo arrivare a tutti e per farlo siamo presenti sui social media. Ci piace dare il massimo della visibilità sia alla rivista sia ai nostri autori e crediamo sia importante che questi mezzi di comunicazione diffondano anche proposte culturali.  

Abbiamo desiderio di fare rete.
Riviste letterarie ne esistono già moltissime ma noi crediamo ci sia grande spazio per tutti, per questo ci piace promuovere la collaborazione e il sostegno tra le riviste: se i lettori aumentano, aumentano per tutti.

Abbiamo bisogno di voi.
Il nostro sogno è affiancare all’on-line anche una versione cartacea della rivista. Ci piacerebbe collocarla ovunque, a partire dalle sale d’attesa passando dalle biblioteche, dalle scuole fino alle librerie indipendenti.

 

ASSOCIAZIONE CARIE LETTERARIE

Carie è diventata un’associazione culturale. Questo non significa che di colpo diventeremo noiosi e tronfi ma che il nuovo status ci apre le porte a un sacco di nuovi progetti.

Perciò se volete unirvi a noi in maniera più attiva, potete fare una donazione (di qualunque importo) o scegliere di diventare socio.

I nostri soci sono:

  • Socio AFTA (giovani) - 10 euro

  • Socio PLACCA (ordinario) - 50  euro

  • Socio TARTARO (onorario contributore) - 100 euro

  • Socio PATOLOGO ORALE (onorario contributore) - 300 euro
    Questa tipologia di socio è pensata per gli studi medici ma potrebbe piacere ai fan sfegatati di Carie. Il socio patologo orale ha il diritto di ricevere due copie stampate (in edizione numerata) della rivista che potrà sfoggiare con orgoglio in sala d’attesa o sul tavolino Gae Aulenti in salotto.

Come fare ad associarsi

1 - Apri lo Statuto e leggilo con attenzione.  

2- Se ti ha convinto, scarica il modulo di richiesta, compilalo in tutte le sue parti, stampalo e firmalo.

3- Passa il modulo compilato allo scanner o fai una foto

4 - Invia copia del modulo compilato per email, indicando nell’oggetto: Richiesta associazione.
Ricordati anche di specificare l’indirizzo di posta fisica dove vuoi che ti siano inviate la tessera con il gadget (o le copie delle riviste se sei un socio PATOLOGO ORALE).

5 - Aspetta la nostra email di risposta che accetta la tua candidatura

6 - Versa la tua quota associativa attraverso:

  • Bonifico bancario:
    Banca Prossima
    IBAN : IT04J0335967684510700290241
    Beneficiario: Carie Letterarie
    Causale: quota associativa anno 2018 di (Nome e Cognome del socio/a)
  • Paypal