Numeri Invia un racconto Chi siamo
 

I CARIATI

 
 

Abbiamo la faccia tosta di chiedere i vostri racconti e le vostre illustrazioni, allora per par condicio vi raccontiamo chi siamo.

 
 

Andrea Ciardo
Social Media Manager, redattore per acclamazione
Torino, 1966. Colonna portante, unità logistica, supporto operativo, appoggio informatico. Il Ciardo non voleva fare il redattore ma è gli stato imposto il ruolo con obbligo di voto. Proprio perché la redazione non sarebbe stata veramente cariata senza di lui.

 
 

Davide Genta
Redattore, Social Media Manager.
Nasce a Torino nel 1975 dove vive. Si occupa di formazione (soprattutto) e consulenza. Il suo territorio ideale è la montagna, dove riesce a divorare con più calma le sue letture preferite: fumetti (Asterix e Corto Maltese gli suggeriscono il suo giusto o sbagliato), saggi storici e molta narrativa, preferibilmente straniera e di stati “non noti”. Scrive, dal 2011, grazie agli insegnamenti di Holden e Zandegù. Sport preferiti: tennis e sci. Molto narrativi.

 
 

Giorgio Ghibaudo
Redattore, Coordinamento editoriale e Social Media Manager.
Nasce a Venaria Reale (TO) nel 1972 e vive a Torino. Appassionato di cinema, teatro e letteratura, si occupa, tra le altre cose, delle attività culturali per Arcigay Torino. Ha pubblicato nel 2011 il romanzo Kiss Face e, dal 2013 al 2017, quattro racconti in altrettante antologie. È stato uno dei vincitori dei concorsi Oltre l'Arcobaleno - seconda edizione (2017) e Ti racconto un quadro - prima edizione (2018, per Reader for Blind). Si diverte un mondo ai corsi di Zandegù.

 
 

Ilaria Carretta
Redattore.
Nasce nel 1989 a Torino, dove vive e lavora. Fin da piccola, vive attraverso la lettura dei grandi (e piccoli) romanzi. Igienista dentale di professione, cerca di contaminare il lavoro ufficiale con le sue passioni. Ogni tanto scrive, ma è ancora troppo acerba per competere con i meravigliosi racconti di CARIE.

 
 

Manuela Barban
Redattore, Social Media Manager e Coordinamento editoriale.
Nata a Savona nel 1967, vive a Torino da quando era bambina: imprinting sabaudo con il mare nel cuore. Ha fatto la bibliotecaria e attualmente è esperta in sostenibilità ma si è occupata anche di comunicazione e ufficio stampa. In parallelo è dal 1999 che fa la mamma. Lettrice compulsiva ama in particolare i racconti e la scrittura feroce. Scrive (poco) e, per imparare a farlo, ha frequentato la Palestra Holden e i corsi di Zandegù.

 
 

Orietta Martinetto
Grafica.
Nata a Torino nel 1968. Ha studiato grafica e comunicazione. Dopo avere lavorato per 25 anni nel mondo della pubblicità, motivo per cui non ama apparire, adesso ha il compito di comunicare le attività di sostenibilità di una grande azienda. Ha un’adorazione smisurata per i cani (Luna e Black in particolare) e ama la natura con un "occhio di riguardo" per la montagna in qualsiasi stagione. 

 
 

Paolo Battaglino
Redattore.
Nasco il 4 luglio 1977, save the date. Giro in auto come un matto fra Guarene, Alba, Torino, Ivrea, trasferte varie (questa delle città mi obbligano a metterla). Medico Competente e al Toro Settore Giovanile (Scudetto Primavera 2014-15 se vi pare poco). Sono alto, amo leggere e camminare all’aria aperta, sono sensibile. Per questo scrivo racconti.

 
 

Pia Taccone
Direzione e Coordinamento artistico.
Nasce nel 1978 a Torino. Ha pubblicato con Eli edizioni, Pearson Italia ed Éditions Rue des enfants. Collabora volentieri con artisti, artigiani, professionisti e aziende per illustrare i supporti e gli oggetti più svariati. Espone in Italia e all’estero, partecipa a mercatini e laboratori, portando l’illustrazione ovunque ci sia spazio per raccontare una storia. È il direttore artistico di CARIE.

 
 

Giulia Muscatelli
Socio fondatore.
Nata a Torino. Vorrebbe usare queste righe per parlare del suo cane ma è probabile che non interessi a nessuno. Le viene in mente che sarebbe il caso di dire che lavoro fa, capisce che dovrebbe definirsi freelance e allora va in ansia. Gestisce la comunicazione di un festival di design, tiene corsi di scrittura nelle scuole, lavora come copy per diverse aziende, collabora con la Scuola Holden. All’occorrenza (dipende quanto costano le nuove scarpe che desidera o la nuova edizione di una raccolta di racconti di Cortázar) scrive articoli imbarazzanti per siti orrendi. È sicura di essersi dimenticata qualcosa. Scrive su Finzioni, ha pubblicato un racconto in un'antologia e altri online. Sta lavorando alla stesura del suo primo libro. Mangia troppe caramelle e fuma troppe sigarette, a volte anche nello stesso momento.
Ha editato i primi cinque numeri di Carie e lo Speciale Mimaster.

 
 

Roberta Bracco
Socio fondatore.
“L’anziana” del gruppo. Nata a Torino nel 1959. Sopravvisuta al liceo Cavour. Avvocato per professione, ma cantastorie da tutta una vita. Ha dovuto cambiare città e direzioni più di una volta e la lettura le ha consentito di non perdere mai la bussola. Da un po’ di tempo, per desiderio dei miei figli, finora mio unico e affezionato pubblico, prova a condividere le sue storie con qualche persona in più.

 
 

Infine Elvis la cavia peruviana, Tomina la gattina, Ortega, Mela, Black, Luna e Albus: gli amici canini.